STUDIO PERAZZA
 Via Tintoretto, 10

31056 Roncade (TV)

Phone: +39 0422 1789203
info@perazza.it

FOLLOW
Top

Come rendere affidabile un sito web aziendale?

Un sito web deve ispirare fiducia

Perché un cliente dovrebbe scegliere proprio te tra tutta l’offerta che trova online? Quello che devi trasmettere con il tuo sito web non è solo un messaggio accattivante e un offerta conveniente o di qualità, ma devi anche dimostrarti affidabile e conquistare la sua fiducia.

Attenzione, sincerità e facilità di utilizzo per un sito web affidabile

Presentazione

L’aspetto conta e anche se l’abito non fa il monaco nel web questa frase viene smentita, il sito è il vostro biglietto da visita, è il modo in cui vi mostrate alle persone che vi sceglieranno anche in base a quanto apprezzano il vostro sito. Curare l’aspetto del sito è quindi importante per consolidare una buona impressione di noi; questi gli aspetti principali a cui prestare attenzione:

  • Scegli attentamente i colori, in linea con il settore a cui appartiene il tuo servizio o prodotto; abbiamo già parlato dell’importanza dei colori nel web marketing in un articolo. Soprattutto non lasciarti prendere la mano creando pagine troppo ricche di colore e di difficile visualizzazione; la semplicità paga.
  • Web design: uno stile moderno, aggiornato con i nuovi canoni di design, con linee semplici, grafiche lineari e geometriche è sinonimo di continuo aggiornamento e modernità. Non dimenticate infografiche, icone e dettagli visivi; il design anche nel web condiziona l’impressione che gli altri hanno di noi.
  • Studia il layout e la disposizione dei contenuti in modo da avere la giusta alternanza tra immagini e testo, della nostra affidabilità e della qualità dei servizi offerti.
  • Aggiornati! Sempre rimanendo sull’argomento dell’aspetto è bene ricordare che un sito datato trasmette una sensazione di vecchio e trasandato quindi elimina vecchi retaggi degli anni passati che ora non vanno più di moda come testi colorati e lampeggianti, musiche, pagine di Benvenuto, animazioni. Piuttosto punta su foto e video emozionali di qualità alternati con informazioni semplici e diretta.
  • Evita di assillare gli utenti con e banner e pop up pubblicitari rindondanti; riservare qualche spazio per gli annunci può andare bene ma senza che questi diventino predominanti e fastidiosi tanto da spingere un utente ad abbandonare il sito.

 

Sincerità e vita reale

Racconta qualcosa della tua azienda e dei tuoi servizi mettendoci la faccia. Evita elogi impersonali dei tuoi punti di forza e foto scaricate in stock dal web; se sarai sincero, raccontandoti con un tono colloquiale e diretto, sarà più facile entrare in empatia con potenziali clienti. Inserisci foto reali della tua azienda e i volti delle persone che ci lavorano, raccontando qualcosa di personale e reale. Questo significa anche mostrare i tuoi casi di successo, magari indicando per quali aziende conosciute o del territorio hai lavorato; contribuirà a far crescere la fiducia nei tuoi confronti. Insomma fatti conoscere.

Navigabilità e facilità d’uso

Assolutamente da evitare l’effetto labirinto che destabilizza un utente interessato, la navigazione deve risultare semplice e chiara con un flusso lineare e schematico. Devi dare l’idea all’utente che vuoi fargli trovare tutto quello che cerca con facilità senza complicargli la vita o fargli perdere tempo. Per lo stesso motivo un sito affidabile è consultabile da qualsiasi device, quindi se non l’hai ancora fatto inserisci la versione mobile.

Aggiornamento continuo

Regola di base che vale per qualsiasi aspetto del sito: se avete una sezione news o un blog annesso non lasciatelo languire vuoto ma prendetevi del tempo per aggiornarlo periodicamente; lo stesso vale per i link (interni ed esterni) che avete inserito: fate un controllo periodico e se alcuni link sono morti, ovvero non esiste più la pagina di destinazione, provvedete a rimuoverlo o sostituirlo. Il discorso è valido anche per i contenuti, se diventano obsoleti e sorpassati è il momento di aggiornarli; restate sempre al passo con i tempi.