STUDIO PERAZZA
 Via Tintoretto, 10

31056 Roncade (TV)

Phone: +39 0422 1789203
info@perazza.it

FOLLOW
Top

Focus on Adwords: ADV non solo su Google, ecco la rete Display!

Con la rete Display di Adwords l’ADV a 360°

Continuiamo a conoscere Adwords, la maggior parte di voi saprà già come impostare una campagna ADV base, o in ogni caso potrete impararlo facilmente seguendo passo passo le indicazioni della Guida messa a disposizione da Google. Non tutti conoscono però la possibilità riservata dalla Rete Display, che allarga il campo d’azione permettendo di pubblicare annunci visivi e testuali all’interno di siti internet, non limitandosi dunque solo alla serp di Google.

Cos’è la Rete Display?

La rete Display di Adwords include un insieme di siti partner di Google, come Adsense e Ad Exchange, ma anche siti mobile, pensati per la visualizzazione da smartphone e tablet, e altri siti di proprietà Google come Gmail e You Tube. Il vantaggio sta nel fatto che Adwords permette agli inserzionisti di pubblicare annunci testuali o visuali sulle pagine di questi siti.

I vantaggi della Rete Display

Gli annunci pubblicati sulla rete Display non verranno visualizzati dagli utenti nel momento in cui digitano nella query di ricerca la stessa keyword (come funziona per le campagne classiche Adwords) ma compariranno casualmente all’interno di siti, possiamo però restringere il campo segnalando l’argomento di pertinenza trattato nell’annuncio e nel sito su cui verrà pubblicato. Ci sono importanti vantaggi che spingono ad attivare una campagna sulla rete Display; primo fra tutti la possibilità di scelta del formato dell’annuncio, che può essere:

  • annunci di testo: con titolo, breve descrizione e link di riferimento;
  • annunci illustrati: banner statici o dinamici e interattivi che oltre a titolo e testo includono foto, infografiche e Call To action cliccabili;
  • annunci video: brevi video promozionali che possono essere pubblicati all’interno di altri video online (come su You Tube) oppure come post indipendenti sulle pagine dei siti.

Vuoi pubblicare un annuncio visuale o dinamico con immagini e video? Un altro vantaggio molto importante offerto da Adwords è un tool apposito e di facile utilizzo per realizzare i tuoi annunci visuali, messo a disposizione degli utenti e completamente gratuito.

 

Annunci targettizzati

Gli annunci vengono pubblicati su siti e pagine che trattano lo stesso argomento, e che sono indicizzati con le stesse parole chiave con cui definiamo il nostro annuncio, che sarà quindi visualizzato in un contesto adeguato. A questo si aggiunge anche il criterio di interesse: gli annunci verranno visualizzati da un utente in base ai dati di navigazione e alla cronologia, se l’utente ha visitato uno o più siti che trattano il medesimo argomento dell’annuncio successivamente potrà visualizzare i nostri annunci anche su altri siti di diverso tema. Possiamo infine segnalare ad Adwords una lista di siti su cui vogliamo che sia visualizzato l’annuncio, se il sito risponderà correttamente ai criteri di selezione l’annuncio verrà pubblicato.

Intercettare potenziali clienti interessati

Adwords permette anche di intercettare utenti che hanno già visitato il nostro sito web, grazie all’inserimento di un codice (generato da Adwords) da inserire nelle singole pagine del nostro sito possiamo registrare gli utenti che hanno consultato prodotti e servizi ai quali comparirà in seguito il nostro annuncio.

Altri criteri di targeting:

  • Demografico: indicando il range di età degli utenti
  • Lingua
  • Geografico: scegliendo di mostrare l’annuncio solo agli utenti che navigano da una determinata località
  • Dispositivo: impostando su quale device vogliamo che gli utenti visualizzino l’annuncio; pc, smartphone o tablet.