STUDIO PERAZZA
 Via Tintoretto, 10

31056 Roncade (TV)

Phone: +39 0422 1789203
info@perazza.it

FOLLOW
Top

La nuova app di Uber: un’unica app multifunzionale

Uber vuole fare le cose in grande, dopo aver raggiunto un enorme successo con la richiesta di corse in auto offerte e condivise da privati tramite app, ha dichiarato ora di voler diventare un sistema operativo completo per la vita quotidiana. Una nuova app con nuove funzionalità che grazie ad una user experience ottimale facilitano l’utente nell’utilizzo ovunque si trovino.

La prima novità che balza all’occhio agli utenti è il cambiamento di approccio del brand, non si tratta infatti solo di un re-style estetico dell’applicazione ma di un cambiamento più ampio nelle funzionalità fornite e nell’intento di diventare un supporto a tutto tondo per le persone.

L’app infat5i non riguarda più solamente la prenotazione di taxi ma ha inglobato al suo interno anche il servizio di consegna cibo, Uber Eats, e allo spostamento con biciclette elettriche e scooter, Uber Riders. Le novità non sono visibili in Italia, almeno per ora, ma sono in fase di test in moltissime città statunitensi.

Taxi e sicurezza: pin, 911 e tracking dell’itinerario

La prima implementazione riguarda proprio il servizio di prenotazione taxi, per aumentare e garantire la sicurezza agli utenti Uber ha istituito un pin numerico che viene inviato via app al momento della prenotazione dell’auto che dovrà essere fornito all’autista e inserito nel sistema, solo così il viaggio potrà iniziare e l’itinerario sarà tracciato costantemente. Il pin univoco, una sorta di autenticazione in diretta, permette di essere sicuri dell’auto scelta e di segnalare eventuali insicurezze nell’immediato.

Anche la chiamata d’emergenza al 911 è stata implementata, aggiungendo la possibilità di inviare con pochi click un messaggio che riporta modello e targa dell’auto.

Uber Eats: le consegne a domicilio

Un’unica app in cui prenotare anche le consegne di cibo a domicilio, Uber Eats è sicuramente l’implementazione più importante dell’app; non solo si potranno effettuare le prenotazioni ma Uber Eats ha attivato anche abbonamenti mensili e formule di accumulo punti. L’interattività raggiunge massimi livelli e gli utenti possono segnalare anche allergie e particolari necessità.

User Experience e facilità di utilizzo

La scelta di Uber di unire più servizi in un’unica app potrebbe risultare confusionaria, in realtà l’app è stata sviluppata ex novo tenendo conto dell’utilizzo pratico degli utenti che possono farne uso in qualsiasi momento e luogo. L’app in questi primi test sembra riscontrare il favore di molti e l’intento di diventare non più fornitore di un singolo servizio ma un sistema operativo più ampio è chiara. L’utente è così spinto ad utilizzare l’applicazione, nella quale può sfruttare più funzioni e adempiere a diverse esigenze.

 

Se hai bisogno di sviluppare una app funzionale e moderna per la tua azienda

chiamaci allo 0422 1789203 o scrivici a info@perazza.it