STUDIO PERAZZA
 Via Tintoretto, 10

31056 Roncade (TV)

Phone: +39 0422 1789203
info@perazza.it

FOLLOW
Top

Netflix: una comunicazione di successo a 360°

Il successo indiscusso di Netflix è senza dubbio dovuto alla capacità che il suo CEO e co-fondatore, Reed Hastings, ha avuto nell’espandere il progetto oltre i confini americani e portarlo a livello globale.

L’espansione mondiale e la capacità di adattarsi e plasmarsi sui gusti, le esigenze e le produzioni locali hanno fatto di Netflix un portale guardato e apprezzato in ogni dove.

Contestualmente al suo successo la strategia di comunicazione del brand si è evoluta seguendo una linea precisa e studiata per rafforzare la brand reputation, sfruttando tutti i canali esistenti a 360° e diventando un vero e proprio casi di studio.

Netflix e il Social media Marketing

Una strategia social che abbraccia Facebook, Twitter e Instagram e che si differenzia paese per paese così da garantire contenuti targettizzati e sviluppati appositamente per il pubblico di un determinato stato (così come avviene nella stessa piattaforma).

I contenuti scelti dal brand si concentrano sulle nuove uscite della piattaforma creando aspettativa prima dell’uscita con post che fanno salire l’attesa e mantenendo alto l’engagement durante e dopo in maniera tale da incuriosire gli amanti delle serie, che si ritrovano così a far parte di una “famiglia”. I contenuti engagement sono i principali, incentrati sugli attori e i personaggi delle varie serie o film, insomma sentirsi “series addicted” diventa inevitabile.

I contenuti, simili o in forme leggermente diverse, vengono condivisi sui vari social (facebook, Instagram e Twitter) così da attivare strategie di promozione a tappeto sui diversi canali.

Il tone of voice scelto è informale, diretto e amichevole, sicuramente ironico e vicino al target; nota di merito per la capacità di pubblicare contenuti di real time marketing e avere una presenza costante nel rispondere e commentare anche con gif, mini video e battute simpatiche.

I social di Netflix sono l’esempio di come promuovere un prodotto e al contempo avvicinarsi al target creando community e interazione sia una strategia efficace.

Netflix e l’immagine coordinata: il nuovo logo

A febbraio 2019 Netflix ha rinfrescato la sua immagine rinnovando il logo e creando una nuova animazione. La vecchia scritta rossa flat su sfondo bianco è stata sostituita dalla grande N su sfondo nero diventata icona identificativa del brand e usata anche nei profili social e nell’app.

Il logo è stato animato e introdotto all’inizio delle nuove produzioni originali, la grande N (l’intero nome non compare più) prende forma per poi dissolversi in fasci di luci colorate che si muovono verso lo spettatore al di fuori dello schermo. La novità era stata comunicata con un tweet e questo restyle dimostra la capacità dell’azienda di aggiornarsi e rinnovare la propria immagine adattandosi al mercato, ai trends e ai mutamenti delle tendenze.

Netflix e il Content marketing

Sui social e sulle campagne pubblicitarie Netflix non delude in fatto di contenuto dimostrando di sfruttare a pieno il content marketing. Non si limita ad annunciare le nuove uscite o elencare i titoli presenti nel suo database ma usa una comunicazione che parla diretta al pubblico immedesimandosi nella vita quotidiana delle persone e sottolineando l’impatto che Netflix ha sulla quotidianità.

I numerosi post ironici sulle ore passate in compagnia di una serie, un week end di maratone o serate con amici a condividere la serie preferita sono la norma nella comunicazione di Netflix che è in grado in questo modo di aumentare l’engagement, l’interazione e far diventare virali i contenuti.

Il real time marketing si trasforma a volte in instant marketing con citazioni e riferimenti a fatti in corso e avvenimenti del mondo del cinema o della programmazione TV in diretta.

Grazie a questa strategia di content marketing  il legame tra brand e pubblico si rafforza, il prodotto viene sponsorizzato e gli stessi utenti, interagendo, si fanno ambasciatori del marchio.