STUDIO PERAZZA
 Via Tintoretto, 10

31056 Roncade (TV)

Phone: +39 0422 1789203
info@perazza.it

FOLLOW
Top

Social Media Marketing per gli hotel

Social Media Marketing: consigli per l’hospitality

Qualche piccolo consiglio per avere successo sui social media e presentare nel modo più corretto la propria struttura ricettiva nel web.

Visto che la reputazione online è più che importante non solo sulle Ota e su Tripadvisor ma in tutte le piattaforme online ecco qualche pillola per affrontare al meglio la Jungla sei social networks.

Il mondo social per gli hotel: quale scegliere?

Parlando di social networks si apre un vero e proprio universo, e ognuno a suo modo può essere utile alla causa, che è sempre quella di ottenere visibilità, mostrarsi al meglio, trovare nuovi clienti e fidelizzare quelli già conquistati. Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest…solo per citare i più diffusi, ma quale social è più utile?

Per rispondere a questa domanda e scegliere quelli su cui concentrarsi il primo step è individuare la clientela, capire il target di chi vogliamo raggiungere (coppie in cerca di romanticismo? Famiglie con bambini? Viaggiatori avventurosi?…) e cercarlo online. Capire dove si muovono il vostro target e i vostri competitors vi aiuta a capire dove dovete essere presenti e quali sono le piattaforme più adatte.

Anche social Real Time!

Non dimenticatevi che “essere social” non significa solo avere un profilo, una vetrina in cui farsi vedere, ma anche essere attivi e interattivi, un buon modo è quello di utilizzare programmi “real time” che garantiscono un contatto diretto e immediato, senza intermediazioni come l’utilizzo di Whatsapp, ad esempio i broadcast, snapchat e chat in diretta sul sito web, per chiedere agli utenti che stanno navigando se potete esser loro d’aiuto.

Da “Mi Piace” a nuovo cliente

Dovete pensare che un Mi Piace ottenuto su un social è un potenziale nuovo cliente, impostate quindi strategie mirate per trasformare questi click in contatti reali, dei quali ottenere la mail e avere un contatto diretto. Ricordatevi di “sfruttare” gli apprezzamenti, le foto e le recensioni dei clienti già acquisiti per convincere e raggiungere i nuovi clienti, trasformando così in ambassadors chi ha vissuto un’esperienza nel vostro hotel, sarà la miglior pubblicità che potrete avere: non è fatta da voi ma dai clienti stessi, appare più sincera e credibile, è molto apprezzata da chi ancora non vi conosce.

Come gestire i social e cosa pubblicare

Gli ultimi aggiornamenti vedono foto e video sul podio dei contenuti più performanti e condivisi nel social. Anche un semplice contest di selfie, e campagne “hastag” possono aiutare a diffondere il vostro brand. Create album con le foto degli eventi, rubriche con le foto degli ospiti che vivono gli spazi del vostro hotel, come l’aperitivo in piscina o una festa a tema. Infine taggate, condividete, citate…l’interazione e la partecipazione è tutto!